“Rigenera”: venerdì 5 dicembre in scena “Parkin’son” di Giulio D’Anna

"Rigenera": venerdì 5 dicembre in scena “Parkin’son” di Giulio D’Anna

È un racconto profondo e commovente lo spettacolo di danza “Parkin’son”, una storia reale e ancora attuale di Stefano e Giulio D’Anna, un padre e suo figlio. Terapista over 60 , affetto dal morbo di Parkinson e senza una formazione di danza il primo, giovane coreografo e danzatore il secondo, due generazioni a confronto, che si parlano attraverso un’intensa comunicazione corporea. “Parkin’son” – spettacolo vincitore del “Premio Equilibrio 2011” – è il terzo appuntamento di “Rigenera”, la Stagione di prosa del Teatro Comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia e andrà in scena venerdì 5 dicembre 2014, alle ore 21. Biglietti a partire da € 6. Info 0884.532829 o 335.244843.

In “Parkin’son” gli interpreti sono un terapista di 64 anni, senza una formazione in danza e un coreografo di 34 anni: due generazioni a confronto, un padre e suo figlio per raccontarsi attraverso il corpo. Padre e figlio D’Anna, come se uscissero da una delle storie di “Vite di uomini non illustri” di Giuseppe Pontiggia, esplorano la loro relazione sul palco: una collezione di eventi personali, drammatici e non, che trovano la propria testimonianza sulle linee della pelle e sulle forme di due corpi legati dal sangue e dalla propria storia. Il progetto nasce dal desiderio di usare “il limite” come fonte di possibilità e di raccontare le due storie con la scansione cronologica delle vite illustri, puntando all’esaltazione di momenti e fatti che, a un occhio esterno, potrebbero non sembrare degni di nota ma che rendono l’esistenza memorabile. Parkin’son è al tempo stesso un diario e un manifesto, un’ “esorcizzazione” del futuro.

“Parkin’son” è prodotto dalla Compagnia Giulio D’Anna e da Versiliadanza; concept e direzione Giulio D’Anna; creazione e performance Giulio e Stefano D’Anna; musiche originali Maarten Bokslag; disegno luci e scene Theresia Knevel e Daniel Caballero; in collaborazione con Officina Concordia (un progetto di Comune di San Benedetto del Tronto e AMAT) e Civitanova Casa delle Danza (progetto di Civitanova Danza/AMAT). Progetto vincitore del Premio Equilibrio Roma 2011

Biglietti: Platea I settore: intero € 10, ridotto € 8; Platea II settore e Galleria: intero € 8, ridotto € 6. Ridotto Under 19: Platea II settore e Galleria € 6.

La Stagione “Rigenera” è promossa dal Comune di Manfredonia, dal Teatro Pubblico Pugliese e da Bottega degli Apocrifi all’interno della rete Teatri Abitati (nell’ambito di “Azione di sistema, accompagnamento alla visione della drammaturgia contemporanea nella rete Teatri Abitati” finanziati nell’ambito del PO FESR PUGLIA 2007-2013 – Asse IV – Linea d’intervento 4.3.2 – Lettera I”).

Info e prenotazioni:
Bottega degli Apocrifi
Via della Croce / Teatro Comunale “Lucio Dalla”
0884.532829 – 335.244843
bottegadegliapocrifi@gmail.com

CoverFB-2014


X