“Visionarie, La Primavera di Manfredonia”: domenica 27 “ Caccia al tesoro archeologica” a Siponto, visite guidate in notturna con “Percorsi sonori” e “Chiese aperte in musica”

“Visionarie, La Primavera di Manfredonia”: domenica 27 “ Caccia al tesoro archeologica” a Siponto, visite guidate in notturna con “Percorsi sonori” e “Chiese aperte in musica”

Seconda giornata per “Visionarie, La Primavera di Manfredonia”. DOMENICA 27 APRILE si inizia alle ore 16.00, Chiesa Santa Maria Reggina e Chiesa Santa Maria Maggiore Siponto CACCIA AL TESORO ARCHEOLOGICA a cura dell’associazione Mosaicomera; alle ore 22.00, Palazzo Orsini, Via San Lorenzo INSTALLAZIONE, VIDEO PERMANENTE. PARTENZA PERCORSI SONORI IN NOTTURNA a cura dell’associazione Bell Bell; alle ore 23.00 Chiesa Santa Chiara, Chiesa San Benedetto, Chiesa Cattedrale, Chiesa San Francesco CHIESE APERTE IN MUSICA. Musicisti in prova.

A poche ore dalla sua ouverture, domenica 27 aprile è già tempo della seconda giornata di “Visionarie, La Primavera di Manfredonia” il programma di eventi realizzato da Bottega degli Apocrifi, dal Gal DaunOfantino, dall’Agenzia del Turismo e dal Comune di Manfredonia, che dal 26 aprile al 10 maggio, con musica, storie ed esibizioni artistiche animerà le piazze, le chiese ed i luoghi più suggestivi della città offrendo a cittadini ed ospiti esperienze sensoriali uniche nel loro genere.

Ed è ancora la cultura il fulcro di questa rigogliosa Primavera della città del Golfo, che si conferma epicentro dell’ospitalità e dell’accoglienza con la sua vitalità sociale ed artistica. Anche domenica 27 aprile, infatti, ci saranno diversi ed imperdibili appuntamenti per tutti coloro i quali decidano di “trovarsi” a Manfredonia per scoprire i suoi aspetti meno noti ma tanto affascinanti ed interessanti per tutti i gusti e le età.

Come le chiese di Santa Chiara, San Benedetto, San Lorenzo Majorano, San Francesco dove, dalle ore 23, i visitatori si troveranno di fronte un corpo artistico vivo. Ci saranno dei musicisti intenti alle loro prove, intenti a suonare sperimentando, discreti abbastanza da starsene in un angolo mentre si viene rapiti dai quadri, dai mosaici e dagli affreschi delle più belle chiese della Città.

Alle ore 16 a Siponto c’è “La Caccia al tesoro archeologica” e dalle ore 22, presso Palazzo Orsini, partono le  visite guidate al centro storico in notturna con “Percorsi sonori”, mentre il previsto concerto “Esperanto. Viaggio nell’anima del mondo” della cantante Tosca , su comunicazione pervenuta dal suo entourage , è annullato a causa delle “sue condizioni di salute che non Le consentono di sopportare uno spettacolo con relativi spostamenti”.

Di seguito il programma  

 

DOMENICA 27 APRILE 2014

Ore 16.00

Chiesa Santa Maria Reggina e Chiesa Santa Maria Maggiore Siponto

CACCIA AL TESORO ARCHEOLOGICA

A cura dell’associazione Mosaicomera

 Un gioco per trasformare i partecipanti (bambini e adulti) in astuti archeologi! Indovinelli a tema, calcoli matematici, prove e giochi vari permetteranno di trovare gli indizi necessari per riportare alla luce un antico reperto archeologico e giungere al tesoro nascosto. A tutti i partecipanti verrà consegnato il diploma di “Archeologo esploratore”. La Caccia al tesoro archeologica di svolge presso il Parco archeologico di Siponto: raduno – Piazza Santa Maria Regina; arrivo – Basilica di Santa Maria Maggiore.

 

Ore 22.00

Palazzo Orsini, Via San Lorenzo

INSTALLAZIONE, VIDEO PERMANENTE. PARTENZA PERCORSI SONORI IN NOTTURNA.

A cura dell’associazione Bell Bell. (Visite guidate con audio guide e App per Android)

Percorsi Sonori, progetto realizzato dall’associazione BELLBELL, è un’insolita audioguida della città di Manfredonia. Scaricando l’App direttamente sul proprio smartphone, oppure tramite un semplice lettore mp3, si potrà passeggiare liberamente per Manfredonia, a piedi o in bicicletta, gestendo in tutta autonomia un percorso audio delineato per tappe e basato non solo sulla descrizione storica ed architettonica dei monumenti, chiese e “VISIONARIE – LA PRIMAVERA DI MANFREDONIA” _ 26 APRILE – 10 MAGGIO 2014 palazzi, ma anche sui racconti dei cittadini che hanno vissuto quei luoghi, specie nel passato. Il tutto accompagnato dalle musiche popolari.

 

Ore 23.00

Chiesa Santa Chiara, Chiesa San Benedetto, Chiesa Cattedrale, Chiesa San Francesco

CHIESE APERTE IN MUSICA. Musicisti in prova.

Le Chiese sono il luogo dove il corpo, manifestandosi come carne e sangue, nutre l’anima e la innalza verso la più elevata spiritualità. Questo potere è prerogativa anche della musica, che nel momento delle prove si mette a nudo e si mostra quindi come corpo. La peregrinazione da una chiesa all’altra – rituale consolidato del giovedì che precede la Pasqua – viene riproposta a pochi giorni dalla Resurrezione: entrando nelle chiese di Santa Chiara, San Benedetto, San Lorenzo Majorano, San Francesco durante tre notti di primavera, i visitatori si troveranno di fronte un corpo artistico vivo. Ci saranno dei musicisti intenti alle loro prove, intenti a suonare sperimentando, discreti abbastanza da starsene in un angolo mentre si viene rapiti dai quadri, dai mosaici e dagli affreschi delle più belle chiese della Città.

 

CONSULTA IL PROGRAMMA COMPLETO DI “VISIONARIE, LA PRIMAVERA DI MANFREDONIA”


X