Uccelli “in volo” verso Irsina per un incontro tra comunità con il progetto “Crescincultura”. Il 2 e 3 settembre 2022.

Uccelli “in volo” verso Irsina per un incontro tra comunità con il progetto “Crescincultura”. Il 2 e 3 settembre 2022.

Continua il volo di “Uccelli”, la pluripremiata produzione della Compagnia Bottega degli Apocrifi, che il 19 e 20 agosto ha fatto registrare il sold out nell’incantevole e suggestiva Abbazia di San Leonardo Abate in Lama Volara di Siponto.

Venerdì 2 e sabato 3 settembre una rappresentanza dei 150 ragazzi che hanno preso parte al laboratorio realizzato nell’ambito del progetto “Crescincultura” – selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile con l’obiettivo di offrire opportunità educative e culturali ai minori del territorio – sarà “in volo” verso il borgo lucano di Irsina, in provincia di Matera.

Gli adolescenti, accompagnati da alcuni membri della comunità educante, incontreranno la comunità dei ragazzi ospiti del Centro di accoglienza per minori stranieri non accompagnati.

Insieme i ragazzi di Manfredonia e quelli di Irsina costituiranno il coro degli “Uccelli”, dando vita ad un vero e proprio progetto di comunità che, in maniera rivoluzionaria, metterà ancora una volta al centro teatro, periferie e giovani.

«Il viaggio alla scoperta di Aristofane continua e riserva sorprese inaspettate. Questa volta offre ai ragazzi l’opportunità di spiccare “in volo” alla scoperta di un’altra comunità», afferma Cosimo Severo di Bottega degli Apocrifi, regista dello spettacolo che ha guidato il percorso di laboratorio per gli adolescenti, che aggiunge: «Nel confronto su cos’è una città ideale, com’è fatta, quali sono i suoi spazi, chi la attraversa, chi la abita, è fondamentale il punto di vista dello “straniero”, capace di portare nuovi interrogativi e di generare cambiamento».

Il progetto fa parte del “Progetto Aristofane sulla Città” – un percorso in cui la pratica artistica mira a generare un confronto sulla città ideale in un esercizio di libertà collettivo – ed è reso possibile grazie ad Impresa Sociale Con i Bambini e al sostegno di D’Isita Infissi, azienda privata di Manfredonia, che ha risposto all’appello per sostenere parte dei costi di permanenza dei ragazzi di Manfredonia ad Irsina.

 

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org.


X