Teatro Manfredonia: sabato 8 novembre in scena “La storia di Taborre e Maddalena”. Al termine vino novello e degustazioni

Teatro Manfredonia: sabato 8 novembre in scena “La storia di Taborre e Maddalena”. Al termine vino novello e degustazioni

Sabato 8 novembre va in scena la prima delle due anteprime di “Rigenera”, la Stagione di Prosa 2014-2015 del Teatro Comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia: “La storia di Taborre e Maddalena” di Armamaxa teatro e Casarmonica. Al termine dello spettacolo degustazione con vino novello e prodotti tipici locali. Ingresso € 4. Info e prenotazioni 0884.532829 o 335.244843.

Lo spettacolo narra la storia di due giovani, Taborre e Maddalena, che la sorte ha destinato a vite diverse. Fuggono dal loro impossibile amore e trovano rifugio in una radura del Gargano, presso la casa di un vecchio pastore che l’uomo ha costruito intorno a un albero di pere. Nell’incontro silenzioso dei tre, l’uomo offre ai due ragazzi un frutto poi, piantati i semi raccolti per tutta la sua vita, comincia la narrazione. E racconta loro la storia di un re d’un epoca lontana che aveva tre figli e un grande giardino con, al centro, un albero di pere…

La storia di Taborre e Maddalena è uno spettacolo di Armamaxa teatro – Teatri Abitati / Casarmonica con Enrico Messina e Mirko Lodedo.

Al termine dello spettacolo degustazione con vino novello e prodotti tipici locali. Spettacolo fuori abbonamento. Biglietto unico € 4, con degustazione € 12.

La Stagione di Prosa è promossa dal Comune di Manfredonia, dal Teatro Pubblico Pugliese e da Bottega degli Apocrifi all’interno della rete Teatri Abitati (nell’ambito di “Azione di sistema, accompagnamento alla visione della drammaturgia contemporanea nella rete Teatri Abitati” finanziati nell’ambito del PO FESR PUGLIA 2007-2013 – Asse IV – Linea d’intervento 4.3.2 – Lettera I”).

Info e prenotazioni:
Bottega degli Apocrifi
Via della Croce / Teatro Comunale “Lucio Dalla”
0884.532829 – 335.244843
bottegadegliapocrifi@gmail.com
www.bottegadegliapocrifi.it


X