“Teatro Diffuso”, al via il laboratorio gratuito per gli adolescenti

“Teatro Diffuso”, al via il laboratorio gratuito per gli adolescenti

“Teatro Diffuso” è il progetto della compagnia teatrale Bottega degli Apocrifi, giunto alla sua seconda edizione. Un laboratorio teatrale gratuito aperto a tutti gli adolescenti del Territorio: un’opportunità che la compagnia teatrale offre a tutti i ragazzi da 12 a 19 anni. Si parte giovedì 20 marzo 2014.

Il laboratorio inizia giovedì 20 marzo 2014 per arrivare a maggio, alla decima edizione di “Con gli occhi aperti”, il festival di Teatro delle Scuole di Capitanata.

Che cos’è il teatro diffuso? “È il desiderio, il bisogno che il teatro sia contagioso e che possa addirittura creare dipendenza. È un teatro che gioca con la Comunità, che si mette a disposizione dei suoi cittadini più giovani come strumento di lettura del reale, e spera che non vogliano più farne a meno” – spiegano gli organizzatori.

Al laboratorio – condotto da Cosimo Severo, Stefania Marrone e Fabio Trimigno – ci si può iscrivere gratuitamente entro mercoledì 19 marzo (info e iscrizioni 0884.532829 – 335.244834 – organizzazione@bottegadegliapocrifi.it).

“Teatro diffuso” è un progetto della compagnia Bottega degli Apocrifi all’interno del Progetto di Residenza “Teatri Abitati”.

“Il teatro non si insegna, lo si libera in un caos danzante. Un affondo collettivo con la mente, il corpo e con l’anima”.


Recommended Posts

X