Knup_piccola epopea per sturare i cuori

di e con Luigi Rignanese
musica dal vivo Antonio Riccardo (sax e percussioni), Matteo Fioretti (chitarre), Fabio Trimigno (violino)
Spazio luci e audio Cosimo Severo, Vincenzo Scarpiello
collaborazione artistica Lucia Trotta, Frédéric Faye e Jean-Paul Berthet

PROGETTO DI COPRODUZIONE INTERNAZIONALE TRA BOTTEGA DEGLI APOCRIFI E COMPAGNIE D’…A!
Una piccola epopea per sturare i ventricoli e le orecchie…
Un giovane carbonaio e una principessa rifiutano il destino loro tracciato. Il loro “No!” di adolescenti li immerge in piena follia universale, dove la morte, l’amore e l’ironia cozzano con il loro presente di “senza futuro”.

Un’epopea barbarica a squarciagola, una storia di trasmissione senza cinghia di sicurezza, un concertoracconto in Cinemascope sull’urgenza di rivoltare da capo a piedi il proprio destino prima che arrivi domani.
Per tutta la famiglia, e non solo.
Knup canta “C’era una volta…” per parlare meglio del presente.

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options