Con gli Occhi Aperti 2016

Con gli Occhi Aperti 2016

Il Festival di teatro delle scuole del Comune di Manfredonia e di Bottega degli Apocrifi segna la sua dodicesima edizione. Dal 4 al 19 giugno il focus dedicato ai saggi/spettacolo delle Scuole
Si comincia dalla Piazza, e dal Popolo. Si comincia con un’azione collettiva sabato 4 giugno alle 19.00 nella piazza del Comune.

Il Festival Con gli Occhi Aperti – che ha ospitato nel mese di maggio i frutti di una collaborazione internazionale tra le compagnie Bottega degli Apocrifi e Compagnie d’A! – entra ora nel vivo delle dimostrazioni delle Scuole. Non sono spettacoli, sono molto di più: è il momento in cui i partecipanti ai laboratori restituiscono il loro lavoro al pubblico e si confrontano sul percorso che hanno compiuto.
Un momento di crescita prezioso e delicato, qualunque età abbia chi si mette in gioco.

Scarica il programma

E’ questo lo spirito che da dodici anni guida il Festival, è questo il motore che gli attribuisce un senso inscindibilmente socio/culturale su questo Territorio, dove dodici anni di continuità per un progetto complesso – che non si riduce a mero evento, ma punta ad incidere quotidianamente il tessuto comunitario – non sono pochi.

Il prossimo appuntamento è il 4 giugno alle 19.00 in Piazza del Popolo con Attenti al Coro! Flash mob che parte dai bambini del coro dell’Istituto Croce-Mozzillo, passa per i ragazzi del Liceo Roncalli e arriva alla piazza intera.

Dal 6 giugno il Festival torna nella sua casa, al Teatro Comunale “Lucio Dalla”, che spalanca le porte con la Banda dello stesso Istituto e il suo concerto Delizia il cor.

E poi l’11 giugno, quando 100 piccoli coristi incontrano i musicisti e danno vita a Bolero. Il teatro in coro; il 12 giugno con di Otello nemmeno l’ombra! del Liceo Roncalli, passando il 17 per un laboratorio a porte aperte e accogliendo sabato 18 I senza pietà, l’esperimento di laboratorio over 20 che ha accompagnato l’inverno sipontino; fino a chiudersi il 19 giugno con il saggio/spettacolo del Progetto Teatro Diffuso, che quest’anno fa i conti nientemeno che con Ibsen.

E rimandando al calendario dettagliato degli appuntamenti, segnaliamo il progetto speciale innovativo che caratterizza questa dodicesima edizione del Festival: L’Italia per gioco. Spettacolo interattivo a puntate. Un percorso per raccontare insieme un Paese, un evento diviso in due parti, che si svolgerà il 14 e il 16 giugno, a cui i bambini potranno partecipare da soli (a partire dall’età di 6 anni) o assieme ai genitori.

Info festival
Acquisto e prenotazione biglietti per L’Italia per gioco (max 30 partecipanti) e per I Senza Pietà
Teatro Comunale “Lucio Dalla”_via della Croce
0884/532829 – 335/244843

Scarica la brochure completa


Recommended Posts

X