gennaio,2023

2023mer18gen10:00Schiaccianoci Swing10:00 Teatro Lucio Dalla Manfredonia, Via Della Croce, 14 Tipologia:Teatro RagazziTipologia:Matinée

Altro

Informazioni

Compagnia Bottega degli Apocrifi

arrangiamento musicale da Tchaikovsky Fabio Trimigno
collaborazione ai brani originali Celestino Telera, Michele Lorenzo Telera, Fabio Trimigno
sguardo drammaturgico Stefania Marrone
con Alessandra Ardito (batteria e fisarmonica),
Celestino Telera (chitarra elettrica), Michele Telera (contrabbasso, percussioni), Fabio Trimigno (violino)
quinto uomo in scena Luca Pompilio
fonica Carlo Giordano
regia, ideazione luci e scene Cosimo Severo

Ci sono quelle domande che ti porti dietro da sempre.
Come marcia un esercito di topi? Come si entra in un mondo magico? Come se ne esce? Come faccio a sapere quando un sogno è davvero finito?
A queste domande risponderemo insieme, con la musica.
La fiaba dello Schiaccianoci si trasforma in un’opera dedicata ai più piccoli e viene custodita da musicisti/giocattolo capaci di credere ai sogni fino a farli diventare veri.

SPUNTI DIDATTICI
-Lo spettacolo parte dalla lettura della fiaba originale di E.T.A. Hoffmann “Schiaccianoci e il re dei topi”, fortemente incentrata sull’impossibilità di distinguere nettamente tra sogno e realtà. La lettura di questo testo potrebbe agevolare la visione, visto che lo spettacolo è pressoché muto salvo piccole eccezioni.
-Peter Ilic Tchaikovsky, autore del celebre balletto “Lo Schiaccianoci” oggi è considerato uno dei più grandi musicisti russi, ma è ancor più noto per aver forgiato un proprio stile musicale russo, consolidando l’uso di convenzioni compositive della musica classica accanto alla musica tradizionale. Il gioco musicale dello spettacolo “Schiaccianoci Swing” nasce fondendo i generi, rileggendo in chiave swing i brani più famosi del balletto, dondolando tra il jazz e il blues, saltellando dallo stile classico al bluegrass, dallo swing alla musica folk, dal valzer alle improvvisazioni.
Unico vincolo è la coordinata del TEMPO. Il tempo guida il succedersi dei brani e i musicisti/giocattoli in scena come se fossero parte di un grande carillon; è la pulsazione che disegna il movimento delle melodie come in un perfetto ingranaggio; è il battito della grancassa; è il ticchettio dell’orologio che segna la mezzanotte con dodici rintocchi.

Data e Ora

Mercoledì, 18 gennaio 2023 | 10:00

Luogo

Teatro Lucio Dalla Manfredonia

Via Della Croce, 14

X