Nel Bosco Addormentato

Bottega degli Apocrifi

drammaturgia Stefania Marrone, Cosimo Severo musiche Fabio Trimigno con Miriam Fieno, Fabio Trimigno, Kingsley Ngadiuba, Vincenzo Scarpiello disegno luci Giuseppe De Luca spazio sonoro Danilo Mottola scene e costumi Iole Cilento, Porziana Catalano realizzazioni sartoriali Anna Severo

REGIA COSIMO SEVERO

col sostegno di Regione Puglia, MIBAC

La fata Bianca appare in sogno alla Regina e le promette la figlia che tanto desidera. Così nel castello la fata Brutta e la fata Muta preparano i festeggiamenti; solo che la fata Brutta si dimentica di invitare alla festa proprio la fata Bianca, che lancia una maledizione: “quando la principessa compirà 16 anni si pungerà il dito con un ago da cucito e morirà”. Quando la principessa cade addormentata la Fata Bianca resta lì di fianco a regalarle i sogni più belli, per non farla svegliare…finché da una terra lontana arriva un uomo nero come la notte … non sappiamo se fosse un principe prima, di sicuro lo diventa quando la principessa si sveglia e corrisponde il suo amore.

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options