“Mary’s Bath” per Baldanza

Mercoledì 28 ottobre (alle ore 21) con MARY’S BATH della Compagnia Abbondanza/Bertoni.

Immergersi, sposarsi, bagnarsi; pregare, toccare, nascere.
Mary’s Bath è una performance sospesa, un’installazione d’acqua e riflessi, una danza intima che si svela.

Mary ci invita a guardarla da vicino, a sostare con lei in un sogno preraffaellita, a sbirciare dallo spioncino della porta del bagno, a condividere con lei la paura e la verità del divenire.

Mary’s Bath è una confessione fisica che lascia emergere gesti dal silenzio.

Un Angelo che si abbandona, per la prima volta, a una confidenza, ad un segreto.

Purezza diventa sensualità, il sensuale tramuta in divino, finché le traiettorie del tempo si confondono e lasciano spazio all’essere: di carne e meraviglia.

“Mary’s Bath” è uno spettacolo di e con Claudia Rossi Valli e Tommaso Monza; disegno luci: Andrea Gentili; voce: Fabio Pagano; produzione Compagnia Abbonanza/Bertoni con il sostegno di Léim Project.

Biglietti: intero € 5, ridotto € 4.

“Baldanza”, per saperne di più          “Baldanza”, il programma

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options