Kater i rades

Compagnia Thalassia – Teatri Abitati
KATER I RADES
di Francesco Niccolini

con Fabrizio Saccomanno, Fabrizio Pugliese e la partecipazione straordinaria di Elvis Belushi
regia di ROBERTO ALDORASI, FRANCESCO NICCOLINI, FABRIZIO PUGLIESE E FABRIZIO SACCOMANNO

Due albanesi aspettano. Aspettano che la Kater salpi. Che l’Italia arrivi. Che le navi militari che gli girano intorno, 20 volte più grandi della vecchia motovedetta albanese, li vadano a salvare.
Uno gioca con un pallone, l’altro fuma. Parlano di cose da niente, apparentemente inutili, forse anche stupide, superficiali, semplici. Hanno parenti a bordo, figli, mogli. Poi accade l’inimmaginabile.
Dall’altra parte ci sono i rappresentanti del Governo italiano e della Marina. Tutto è visto attraverso una lente deformante, grottesca: è un circo nero, dove si ride, si canta, si fanno anche acrobazie. E si recitano riti. Si testimonia il falso, si ricompongono corpi, si grida sottovoce. Una porta piena di serrature si apre e si chiude, poi non si apre più. Ed è subito notte.

Intervento a iniziativa regionale, attuato con il Teatro Pubblico Pugliese – Cofinanziato con fondi UE – PO FESR PUGLIA 2007/2013 – Asse IV – Linea 4.3 – Azione 4.3.2/I – Investiamo nel vostro futuro

RIGENERA, IL PROGRAMMA COMPLETO | LO SPOT DELLA STAGIONE DI PROSA 2014-2015

Change this in Theme Options
Change this in Theme Options